• A cura di Il Colorificio

    06.05.2021

    03.06.2021

Fondazione ICA Milano presenta
TROVATE ORTENSIA
A cura de Il Colorificio


Artiste e artisti:
Johanna Bruckner, Pauline Julier, Nastasia Meyrat, Real MadridUrs August Steiner e Anaïs Wenger


Da giovedì 6 maggio a giovedì 3 giugno 2021


Fondazione ICA Milano presenta Trovate Ortensia, mostra collettiva delle artiste e degli artisti partecipanti all’edizione 2019-2020 di Roma Calling, il programma di residenza transdisciplinare dell’Istituto Svizzero di Roma. L’esposizione, concepita e curata dal collettivo curatoriale Il Colorificio (Michele Bertolino, Bernardo Follini, Giulia Gregnanin, Sebastiano Pala) è realizzata in collaborazione con Istituto Svizzero e Fondazione ICA Milano.


Il progetto trae spunto da La Libellula (Panegirico della libertà, 1958), “poemetto politico, femminista oltre che poetico” di Amelia Rosselli (1930-1996), poetessa, organista ed etnomusicista. Nel testo di Rosselli, la figura spettrale e ambigua di Ortensia, ereditata dal poema in prosa di Rimbaud, oscilla tra una tensione verso l’esterno e un ritirarsi intimo e riparato. Il vibrare tra queste dimensioni, insieme alla rivendicazione di una libertà espressiva capace di soverchiare le convenzioni linguistiche e ai temi relativi alla cura, alla sessualità e alla morte che appaiono nel poema come tracce fantasmatiche, costituiscono la grammatica della mostra.


Ingresso libero, prenotazione obbligatoria tramite mail: rsvp@icamilano.it

TROVATE ORTENSIA