• 15.03.2021

    03.05.2021

ICA Milano inaugura il proprio programma culturale digitale del 2021 con una selezione di progetti appositamente concepiti, il cui fulcro si concentra su concetti oggi centrali quali fragilità, solidarietà, ospitalità e transdisciplinarietà. Il primo di questi, ospitato sulla piattaforma digitale di ICA dal 15 marzo al 3 maggio 2021, è The Polis Project,  un’organizzazione ibrida che opera nei territori della ricerca e del giornalismo e si occupa di approfondire alcuni dei temi più importanti del nostro presente, amplificando le prospettive di chi vive in prima persona crisi e conflitti della contemporaneità.

Attraverso la pubblicazione settimanale di brevi e incisivi post, il progetto ambisce a sollevare una riflessione collettiva sulle politiche della rappresentazione. Durante il primo mese, i contenuti selezionati pongono l’accento sul tema della pandemia attuale e su alcune delle conseguenze politiche che l’emergenza ha causato a minoranze e gruppi meno privilegiati, focalizzandosi in particolare sul contesto italiano e su quello indiano. Il palinsesto del secondo mese presenta invece contenuti che si concentrano sulla rappresentazione dell’altro, intesa come un corpo reificato ed esotico o come oppositore politico.

Favorendo la circolazione dei contenuti di The Polis Project sulla propria piattaforma digitale, ICA Milano conferma l’impegno e l’interesse per il ruolo fondamentale che arte e cultura ricoprono nella formazione e conoscenza della vita quotidiana. Ponendosi l’obiettivo di invitare alla riconsiderazione della nostra consapevolezza e della nostra esistenza, il progetto mette al tempo stesso in questione le prospettive eurocentriche occidentali che raramente prendono in considerazione esistenze ed eventi che avvengono al di fuori dei propri confini geopolitici.

 

The Polis Project è composto da: Suchitra Vijayan, scrittrice, fotografa, avvocato, saggista politica e docente, Asim Rafiqui, fotogiornalista indipendente e Francesca Recchia, scrittrice e ricercatrice indipendente. 
Per maggiori informazioni su The Polis Project: www.thepolisproject.com

 

*

 

15.03.2021_Irfan Ahmed: Coronavirus, la nuda vita e l’importanza di Giorgio Agamben / Irfan Ahmed, Coronavirus, naked life and the importance of Giorgio Agamben 
Questo saggio affronta in modo critico le riflessioni del filosofo italiano Agamben sulla “nuda vita” in relazione allo stato di eccezione istituito per rispondere al COVID-19. Questo stato di eccezione rappresenta un “nuovo” paradigma in cui la minaccia del virus-come-terrore ha la meglio sulla mera sopravvivenza biologica a favore delle relazioni morali e sociali. È probabile che in futuro la politica del futuro accentui la confluenza della biopolitica e del binomio amico/nemico. 


Per leggere l'articolo intero: https://thepolisproject.com/coronavirus-naked-life-and-the-importance-of-giorgio-agamben/#.X0zQaR1S8_M 

*

22.03.2021_La pandemia del COVID-19 ha portato alla luce fragilità e ineguaglianze strutturali di lunga data: Un’analisi sulla situazione dell’Italia meridionale.
La diffusione globale del COVID-19 ha costretto i paesi del mondo a confrontarsi con un’emergenza senza precedenti. Focalizzandosi sulla situazione nel sud dell’Italia, l’articolo analizza come la pandemia ha rivelato fragilità strutturali e ineguaglianze di lunga data che minacciano di causare una crisi socio economica nel momento di massima emergenza sanitaria.
Testo di Maria Tavernini e Alessandro Di Rienzo, foto di Andrea de Franciscis


Per leggere l'articolo completo: https://thepolisproject.com/the-covid-19-pandemic-brought-to-the-fore-lasting-structural-fragilities-and-inequalities-an-analysis-of-the-situation-is-southern-italy/#.X0zQDB1S8_M


*

28.03.2021_Manasi Karthik, La risposta dell’India al COVID-19: i colpi da maestro di Modi sono una forma di terapia dello shock fascista
I colpi da maestro messi in atto da Modi durante il lockdown seguono il modello dei drastici e improvvisi cambiamenti politici che hanno caratterizzato il suo mandato, comunemente definito “colpo da maestro” o “bersaglio mirato”. Tale strategia è una forma di ciò che Naomi Klein chiama terapia dello shock, ovvero l’uso dello shock e della crisi per imporre profondi cambiamenti alla società.


Per leggere l'articolo completo: https://thepolisproject.com/indias-covid-19-response-modis-masterstrokes-are-a-form-of-fascist-shock-therapy/#.YGDwl0gzbfZ


*

 

05_04_2021_Francesca Recchia in conversazione con Francesca Mannocchi Riflessioni sulla vulnerabilità.
In questa intervista Francesca Mannocchi decostruisce i pericoli ideologici e le inaccuratezze del parallelo tra guerra e COVID-19, accennando all’importanza di abbracciare la vulnerabilità concepita come un’opportunità che proviene da un simile periodo di difficoltà.


Leggi l’articolo qui: https://thepolisproject.com/riflessioni-sulla-vulnerabilita-musings-on-vulnerability-a-conversation-with-francesca-mannocchi/#.X-m01h17k_M


*

12_04_2021_Suchitra Vijayan, Misoginia e Razzismo come Spettacolo e Performance: Una Critica di ‘Il Ritratto Africano’ e “Amore Proibito” di Mahesh Shantaram. 
Quando un progetto è costruito attorno alla nudità ed equiparato alla libertà, una donna che sceglie di non spogliarsi vive dunque in uno stato di permanente privazione? Come si fotografano donne nude interpretando la nudità come forma di agency quando le donne in India, specialmente Dalit e Adivasi, vengono regolarmente spogliate come forma di punizione? 

Leggi l'articolo qui: https://thepolisproject.com/misogyny-and-racism-as-spectacle-and-performance-a-critique-of-mahesh-shantarams-the-african-portraits-and-forbidden-love/#.XphRFJpS8_M


*

19_04_2021_"The time in between" scritto da Francesca Recchia e accompagnato dalle immagini di Lorenzo Tugnoli. 
Questo saggio narrativo, in una combinazione di testo e foto, guarda alle vite sospese di rifugiati in Afghanistan.

Leggi l'articolo qui:https://thepolisproject.com/the-time-in-between-by-francesca-recchia-and-lorenzo-tugnoli/#.X0zdNB1S8_M


*

26_04_2021

“Tabish Rafiq Mir, Handover your agency, Zooni!" 
Il saggio esplora lo sfruttamento del conflitto in Kashmir e le implicazioni politiche della rappresentazione visiva.

Leggi l'articolo qui:
https://thepolisproject.com/handover-your-agency-zooni-by-tabish-rafiq-mir/#.XphRUZpS8_M


*

03_05_2021_The Polis Project in collaborazione con Mir Suhail, Afzal Speaks – La lettera al suo avvocato 
Questo breve documentario prodotto da The Polis Project, Inc. rappresenta un reenactment della lettera di Mohammad Afzal Guru al suo avvocato, Sushil Kumar. La lettera è stata scritta qualche giorno prima della sua esecuzione. 

Guarda il video qui: https://www.thepolisproject.com/afzal-speaks-the-letter-to-his-lawyer/#.XphSMZpS8_M 

 

 

 

 

 

 


 

The Polis Project per Fondazione ICA Milano

Wall painting of Agamben at the Abode of Chaos, France

A waiter stands in isolation outside a restaurant in St Mark's Square. A place which used to swarm with tourists. Ph. credits: Mannuel Silvestri, Reuters

A person distributing meals in Southern Italy. Ph. credits: Gianni Cipriano for the New York Times

The writing “reddito di quarantena” (quarantine income) hangs outside the Sgarrupato community centre in Montesanto. A call for granting covid emergency income during the lockdown. Ph. credits: Andrea de Franciscis

The empty streets in Naples with the Mount Vesuvius in the background. An attentive monitoring of the many ways in which organized crime adapts to changing conditions is a real priority in a city like Naples. Ph. credits: Andrea de Franciscis

An Italian flag with the writing “adda passa’ nuttata” (the night shall pass) flaps between two buildings in the popular San Gregorio Armeno, a popular and touristic street. Catering and incoming tourism, driving sectors in the city’s economy, are (and will be) severely affected. Ph. credits: Andrea de Franciscis

A billboard with the Prime Minister's image reads "Modi Government 2.0: There are many accomplishments, but challenges too. Ph. credits Sajjad Hussain, AFP, Getty Images

Police officers apprehend citizens for being outdoors during the lockdown.

Migrant workers and their families return to their villages after Modi issued a national lockdown at an unbelievably short notice of four hours. Ph. credits: Amit Dave for Reuters

Piazza Del Duomo, a tourist spot in Italy, usually crowded with thousands of visitors is nearly empty during the lockdown.

Neighbors greet each other during the lockdown in Rome, Italy. Ph. credits: Yara Nardi, REUTERS

A person walks through an empty square in Italy as the country's flag waves overhead. Ph. credits: Filippo Monteforte for AFP via Getty Image

Wall painting of Agamben at the Abode of Chaos, France

A Congolese woman photographed on her couch by Mahesh Shataram, from the series The African Portraits

Newspaper clippings and prints of Shantaram's photography collection. Ph. credits Naina Redhu

A person looks at 'The African Portraits' at an exhibition in New Delhi. Ph. credits Naina Redhu

A child walks across a refugee camp in Afghanistan. Ph. credits: Lorenzo Tugnoli, Contrasto

A group of Taliban fighters gathered in the Khogiani district of Nangarhar province, Afghanistan. Ph. credits: Lorenzo Tugnoli, Contrasto

A makeshift tent seen at one of Afghanistan's informal settlements. Ph. credits: Lorenzo Tugnoli, Contrasto

Women and a child at an informal settlement in Afghanistan. Ph. credits: Lorenzo Tugnoli, Contrasto

Raw Mango removed all the Zooni posts secretively and without a public apology either by the company or by Avani Rai.

Sanjay Garg's fashion campaign "Zooni" faced backlash on Instagram, including accusations of neo orientalism

Sanjay Garg's fashion campaign "Zooni" faced backlash on Instagram, including accusations of neo orientalism

Mostre

Cheerfully Optimistic About the Future

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Simone Fattal. A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano

Mostre

Cheerfully Optimistic About the Future

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Simone Fattal. A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano

Mostre

Cheerfully Optimistic About the Future

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Simone Fattal. A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano

Mostre

Cheerfully Optimistic About the Future

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Simone Fattal. A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano

Mostre

Cheerfully Optimistic About the Future

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Simone Fattal. A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano

Mostre

Cheerfully Optimistic About the Future

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Simone Fattal. A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano

Mostre

Cheerfully Optimistic About the Future

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Simone Fattal. A breeze over the Mediterranean

A cura di Alberto Salvadori con Andrea Viliani, Stella Bottai, Laura Mariano