• A cura di Chiara Nuzzi

    16.09.2022

    07.01.2023

Fondazione ICA Milano presenta, da venerdì 16 settembre 2022 a sabato 7 gennaio 2023, la mostra MY SKIN-CARE, MY STRENGTH di Costanza Candeloro (Bologna, 1990), a cura di Chiara Nuzzi.

Allestita negli spazi della project room di Fondazione ICA Milano, la mostra restituisce la profonda e sfaccettata riflessione che l’artista dedica alla relazione tra società contemporanea e nuove tecnologie, con particolare attenzione al ruolo che il linguaggio assume in queste dinamiche. 


In occasione della mostra, venerdì 16 settembre alle ore 18:30 verrà presentata la performance dell'artista "The cocktail party effect".


*

Costanza Candeloro usa la scrittura come elemento generativo e soggetto di ricerca. Utilizzando la decostruzione come strumento di indagine, i testi appena scritti o di cui si è appropriata vengono trasformati in parole, segni e simboli e poi declinati in forma di sculture, installazioni e performance, evolvendo in un continuo processo di formazione. Attraverso una prassi di assimilazione cognitiva intuitiva, volta a far scomparire il contenuto originale, Candeloro privilegia elementi compositivi e gestuali insieme a diversi tipi di rappresentazione, elaborati in un approccio artistico unico. (...) Insieme ad essi, emergono paure, costrutti di genere, questioni di cura e pregiudizi educativi, sorprendenti per il loro contenuto affettivo e intimo. Abbracciando l’ambiguità materiale e formale, mentre funzionalizza le scelte estetiche Candeloro confonde giocosamente le sue fonti, facendo emergere nuove forme di soggettività. (Attilia Fattori Franchini). Costanza Candeloro (Bologna, 1990) si è laureata presso la Haute école d'art et de design di Ginevra (HEAD). Nel 2022 ha inaugurato la propria mostra personale “ENVY & GRATITUDE” presso la Galleria Martina Simeti a MIlano, ha partecipato a Stages of Adulthood presso Sittenwerk, St. Gallen, ed è stata tra i dodici artisti coinvolti per inaugurare il progetto RETROFUTURO, MACRO, Roma.  L’artista ha inoltre partecipato a Devoured Spaces presso Tunnel Tunnel di Losanna (2021), STATE OF MIND all'Istituto Svizzero di Milano (2020), H or Audience a FRI ART, Kunsthalle di Friburgo (2020), Dépendance de l'Air a Riverside, Berna (2019), Ehi, Voi! la sezione della 16a Quadriennale D'arte di Roma curata da Michele D’Aurizio (2016), Le Leggi dell’Ospitalità, P420, Bologna (2014) e Pocari Sweat presso Truth And Consequences, Ginevra (2014).  Nel 2020 ha realizzato il progetto online “Life-Edit” per la Fondazione Prada, Milano. Costanza Candeloro lavora tra l'Italia e la Svizzera.

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

Costanza Candeloro, Kitten HD & Kitten Lo-fi, 2022, Video 10'26'' Courtesy the artist and Martina Simeti, Milano

Costanza Candeloro. My skin-care. My strength, installation view, Courtesy the artist, Martina Simeti gallery, Fondazione ICA Milano, 2022. Ph. credits Andrea Rossetti

Costanza Candeloro. My skin-care. My strength, installation view, Courtesy the artist, Martina Simeti gallery, Fondazione ICA Milano, 2022. Ph. credits Andrea Rossetti

Costanza Candeloro. My skin-care. My strength, installation view, Courtesy the artist, Martina Simeti gallery, Fondazione ICA Milano, 2022. Ph. credits Andrea Rossetti

Costanza Candeloro. My skin-care. My strength, installation view, Courtesy the artist, Martina Simeti gallery, Fondazione ICA Milano, 2022. Ph. credits Andrea Rossetti

Costanza Candeloro. My skin-care. My strength, installation view, Courtesy the artist, Martina Simeti gallery, Fondazione ICA Milano, 2022. Ph. credits Andrea Rossetti

Costanza Candeloro. My skin-care. My strength, installation view, Courtesy the artist, Martina Simeti gallery, Fondazione ICA Milano, 2022. Ph. credits Andrea Rossetti

Costanza Candeloro. My skin-care. My strength, installation view, Courtesy the artist, Martina Simeti gallery, Fondazione ICA Milano, 2022. Ph. credits Andrea Rossetti

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori

Progetti speciali

Costanza Candeloro. MY SKIN-CARE, MY STRENGTH.

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

How Far Should We Go?

A cura di Rossella Farinotti

Mostre

Small Fixations

A cura di Chiara Nuzzi

Mostre

Polys Peslikas. Reenactments (Bacchus)

A cura di Alberto Salvadori